I 10 migliori tour virtuali nei musei italiani con Youtube

I 10 migliori tour virtuali nei musei italiani con Youtube

I musei al tempo del lockdown

In questi giorni di chiusura forzata dei luoghi della cultura, tra cui i musei, non si può che adeguarsi ai tempi e sperare di ritornare quanto prima a frequentare questi luoghi dal vivo.

Possiamo però visitare i musei tramite quella fonte inesauribile che è il web. Anche in questo modo si riesce a cogliere la bellezza artistica di un luogo come la struttura museale, seppure l’esperienza dal vivo risulta sempre, per ovvie ragioni, più emozionante.

La modalità virtuale solleva il velo su scenari che sono sicuramente da migliorare ma non da accantonare, una volta passata l’emergenza, perché se il futuro oramai è sempre più in formato 4.0, anche l’arte e la fruizione di essa sarà bene che si disponga a passo coi tempi.

Con l’utilizzo di applicazioni apposite (Google Street View per esempio) o piattaforme per i video come, in questo caso, Youtube è possibile scoprire virtualmente e in modo gratuito musei che non si è ancora visitato. Per cui quale miglior occasione più propizia di questa per farlo stando comodamente seduti davanti al proprio pc?

tour virtuali musei italiani youtube

I 10 migliori tour virtuali nei musei italiani, da Nord a Sud

Quali sono i tour virtuali più interessanti da realizzare nei musei italiani tramite Youtube? Io ne ho scovati una decina mediante i loro canali ufficiali (e non) e ve li elenco qui.

Pinacoteca di Brera – Milano

Partiamo dalla Pinacoteca di Brera, la galleria di arte moderna e contemporanea situata nell’omonimo Palazzo in via Brera, a Milano. Un edificio storico sorto laddove vi era un antico convento trecentesco originariamente appartenente all’ordine degli Umiliati e poi a quello dei Gesuiti. Palazzo Brera, costruito agli inizi del secolo Seicento, ospita all’interno varie istituzioni oltre alla Pinacoteca, tra cui l’Accademia di Belle Arti, la Biblioteca Nazionale Braidense, l’Orto Botanico e l’Osservatorio Astronomico.

Questo il video ufficiale della Pinacoteca che dà un assaggio delle opere presenti all’interno della struttura e che è possibile approfondire per maggiori dettagli sul loro sito apposito:

Reggia di Venaria – Torino

Un altro luogo d’arte da scoprire è sicuramente La Reggia di Venaria, una delle maggiori e più belle residenze sabaude alle porte di Torino, patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1997.

Progettata su volere del duca Carlo Emanuele II, fu realizzata dall’architetto Amedeo di Castellamonte dal 1658 al 1679. Imponente e fastosa ricalca le orme della reggia per eccellenza, quella di Versailles. In questo video pubblicato sul canale della Venaria potete approfondire la sua storia:

Giardino di Boboli, Palazzo Pitti, Galleria degli Uffizi – Firenze

Dopo Milano e Torino non si può non far tappa a Firenze e se si dice Firenze si dice Gallerie degli Uffizi, il complesso museale comprendente la Galleria degli Uffizi, il Corridoio Vasariano, Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. Naturalmente hanno anch’esse il loro canale dove è possibile cogliere la commistione tra arte e natura del Giardino di Boboli oppure la magnificenza delle sale di Palazzo Pitti, mentre per la Galleria degli Uffizi vi è un filmato non ufficiale che disvela tutta la sua bellezza e che per questo val la pena ammirare.

Musei Vaticani, Cappella Sistina – Roma

Nel Lazio c’è Roma capitale dove è d’obbligo una tappa ai Musei Vaticani – polo museale della città del Vaticano fondato da papa Giulio II nel XVI sec. – per contemplare, tra gli altri, la meraviglia michelangiolesca presente nella Cappella Sistina.

MANN – Napoli

Per la Campania il canale del Mibact propone un interessante video sul MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli, uno dei più importanti musei archeologici al mondo comprendente un nucleo di 3 collezioni principali: la collezione Farnese riguardante i reperti dell’antica Roma, le collezioni pompeiane e la collezione egizia:

Museo Nazionale e Parco Archeologico di Egnazia – Fasano (Puglia)

Sempre grazie al Mibact è possibile visionare un altro museo del Sud quale il Museo Nazionale e il Parco Archeologico di Egnazia, il più esteso esempio di città romana e tardoantica in Puglia. Testimonia la storia di Egnazia, attivo centro commerciale del mondo antico, il cui primo insediamento risale al XV secolo a.C. (età del Bronzo):

Palazzo dei Normanni – Palermo

L’ultimo video che vi propongo è quello relativo alla città di Palermo, al suo Palazzo dei Normanni e alla Cappella Palatina al suo interno. Il Palazzo dei Normanni, o anche Palazzo Reale, che è la sede dell’Assemblea Regionale della Sicilia, rappresenta la più antica residenza reale europea.

Al primo piano del Palazzo vi è la Cappella Palatina, una basilica in stile normanno-bizantino costruita a partire dal 1129 per volere di re Ruggiero II di Sicilia. In questo video viene raccontata brevemente la storia della città di Palermo, di Palazzo dei Normanni e della sua altrettanto affascinante Cappella Palatina:

Che ne pensate di questa mia selezione? Avete qualche suggerimento da consigliare?

Lascia un commento